framedvision-digital experience

Interactive virtual studio realizzato per ospitare gli eventi in live streaming del service Sirius Integrated.

www.framedvision.org

virtual-studio-milano-fimma

Virtual Studio

Sirius Integrated, service AV che opera nel mercato del Luxury Event, referente in Italia di celebri brand internazionali, desiderava rivoluzionare i propri live streaming. Le dirette Sirius, registrate all’interno della loro sede, hanno l’obiettivo di presentare ai clienti le nuove offerte tecnologiche, quindi: (1) occorreva creare uno studio adattabile alle necessità di ogni puntata, (2) bisognava superare nel virtuale le limitazioni di spazio della sede.

Camere virtuali

Date le ridotte dimensioni del set, il numero di inquadrature a disposizione era molto limitato; risultava impossibile creare campi larghi e inquadrature di un qualsiasi studio nella sua ampiezza. La soluzione è stata quella di creare delle camere virtuali che permettessero di superare ogni limitazione di spazio. Una volta acquisita l’immagine dello speaker dalla camera reale, senza creare latenze percepibili, la si è estesa ad altre camere virtuali. Il risultato è uno studio dalle dimensioni potenzialmente infinite.

virtual-studio-2
interactive-virtual-studio-2

Speaker

Lo speaker poteva controllare l’ingresso e l’uscita di tutti i contenuti concordati. Tramite tablet, con semplici azioni on-click, poteva azionare le slide, gli schermi degli ospiti in call, l’apparizione degli oggetti 3d. Tra questi, merita un citazione, lo sviluppo dei grafici 3d; essi sono stati concepiti per acquisire dati dalla rete ed aggiornarsi in tempo reale. L’interfaccia del grafico quindi si modifica in autonomia interagendo con i dati in ingresso.

Adattabilità

La concezione di uno studio adattabile nel tempo, nelle diverse puntante, ha rappresentato una parte consistente del progetto. Ai fini della replicazione è fondamentale valutare quali elemento debbano essere modificabile e quali rimanere invariati: dal controllo delle luci sul set virtuale, alle piattaforme 3d per l’ingresso dei contenuti, sino alla gestione delle diverse infografiche di ogni puntata.

 

studio-virtuale-slide-2