framedvision-digital experience

Virtual tour game sul tema dell’etnografia brianzola realizzato per il Museo Storico Civico di Cuggiono.

www.framedvision.org

virtual-tour-villa-sommi-intro

Virtual tour 360°

Il Museo Storico Civico di Cuggiono, museo etnografico su cultura e costumi della brianza del XIX secolo, desiderava un virtual tour per invogliare alla  visita il pubblico più giovane. Per garantire un’esperienza ulteriormente innovativa abbiamo pensato di implementare il virtual tour con un sistema di gamificazione finalizzato all’e-learning. Il risultato è un’ esperienza virtuale dove l’utente esplora il museo tramite quiz interattivi, impara nozioni relative al nome degli oggetti esposti e al loro antico utilizzo.

Concept

Il progetto parte dall’idea di adoperare i numerosi oggetti del museo per creare una sorta di inventario, vocabolario dei nomi degli oggetti e dei costumi del tempo. L’utente cliccando sull’utensile deve sceglierne il nome tra altri in dialetto. Una volta risposto, in modo corretto o errato, accede alla spiegazione sull’oggetto cliccato. Lo spazio virtuale diventa quindi un’ambiente di apprendimento interattivo, un gioco semplice, ma in grado di stimolare il fruitore in modo genuino.

virtual-tour-dario-scalco-locandina

Gamification

Una volta definito il concept generale, si è passati a definire le modalità di interazione dell’utente. Questo è uno step importante del processo di creazione perchè coinvolge aspetti e figure produttive differenti. Concepire le regole del gioco significa sia idearlo in senso più ampio, sia tradurle in linguaggi di programmazione idonei. La scelta di un’impianto grafico specifico, o la scelta dell’ambiente fotografato, andranno a favorire, o sfavorire, un determinata azione dell’utente nel gioco.

virtual-tour-360-cuggiono-5
virtual-tour-360-cuggiono-9

Interfaccia grafica

Il risultato è un piccolo videogame pregno di informazioni, ma semplice e curioso. L’utente viene catapultato all’interno di una stanze del museo. Può scoprire la funzione degli utensili in mostra, o semplicemente divertirsi ad imparare i vecchi nomi in dialetto. Al termine del gioco, per creare una Call to Action, viene fornito il punteggio finale all’utente che ha la possibilità di condividerlo sui suoi social network.

virtual-tour-360-cuggiono-4
virtual-tour-360-cuggiono-9